20 Giu 2022

Dal 20 giugno attivo il bando Economia Circolare

Dal 20 giugno è attivo il Bando Economia circolare: fino a 120.000 euro per i progetti green delle PMI in Lombardia.

Il bando mette a disposizione un contributo a fondo perduto per progetti di importo non inferiore a 40.000 euro, mentre non è previsto un tetto massimo di investimento, che viene lasciato alle stime della singola impresa o aggregazione.

Il contributo massimo, per le singole imprese, è di 100.000 euro, mentre per le aggregazioni di almeno tre imprese sale a 120.000 euro.

Le imprese devono presentare un progetto esecutivo attinente a uno o più dei seguenti ambiti di intervento:

  • innovazione di prodotto e/o di processo in tema di utilizzo efficiente delle risorse;
  • innovazione di processo o di prodotto per quanto riguarda la produzione e l’utilizzo di prodotti da recupero di rifiuti;
  • attività di riutilizzo e preparazione per il riutilizzo, compreso creazione di forme di ritiro dei propri prodotti a fine vita (ad esempio allo scopo di riutilizzarne parti o componenti aventi ancora valore, avviarli a processi di remanufacturing, etc.);
  • progettazione e sperimentazione di modelli tecnologici integrati finalizzati al rafforzamento della filiera;
  • sperimentazione e applicazione di strumenti per l’incremento della durata di vita dei prodotti ed il miglioramento del loro riutilizzo e della loro riciclabilità (Eco-design);
  • implementazione di strumenti e metodologie per l’uso razionale delle risorse naturali;