17 Dic 2021

PNRR: inizia il tempo delle imprese. In gioco 235,12 miliardi di Euro

Allo scopo di ottenere le agevolazioni del PNRR, le imprese dovranno salvaguardare 6 obiettivi ambientali

  1. Mitigazione dei cambiamenti climatici
  2. Adattamento ai cambiamenti climatici
  3. Uso sostenibile e protezione delle acque e delle risorse marine
  4. Economia circolare
  5. Prevenzione e riduzione dell’inquinamento
  6. Protezione e ripristino della biodiversità e degli ecosistemi.

“Ogni volta che un’impresa otterrà una agevolazione cofinanziata tramite il PNRR”, si legge all’ Art.17 del regolamento tassonomia UE 2020/852, “dovrà dichiarare, per ciascuna spesa, di non arrecare un danno significativo agli obiettivi ambientali e potrà, per questo, essere chiamata a fornire documentazione a supporto”.

Con l’ingresso del PNRR, la sostenibilità non sarà infatti più comunicazione ma dovrà basarsi su dati reali attraverso, ad esempio, studi di LCA life cycleassistement, grazie ai quali le PMI potranno accedere a tali finanziamenti e iniziare un percorso
di sostenibilità.

Contatta la filiale a te più vicina per saperne di più.