28 Ott 2017

Confidi Sardegna Il consorzio di garanzia collettiva fidi nato nel 1974 in seno a Confindustria Sardegna assiste oltre 2.000 imprese

Accesso sicuro a tutte le fonti di finanziamento

Il reperimento di fondi finalizzati all’internazionalizzazione e la consulenza costituisce una delle principali attività del consorzio

Sono più di 2.000 oggi le imprese, di diversi settori, che possono fare affidamento sul supporto e sui servizi del Confidi Sardegna, consorzio di garanzia collettiva fidi nato nel 1974 in seno a Confindustria Sardegna. Non per caso, dunque, il confidi funge da partner privileggiato nell’accesso alle fonti di finanziamento. Non solo: dal 2010 è intermediario finanziario vigilato dalla Banca d’Italia, status che gli consente di rivestire un ruolo ancora più importante nel rapporto tra banca e impresa. E proprio in questi giorni è stata inoltrata alla Banca d’Italia la domanda di autorizzazione all’iscrizione del nuovo Albo degli intermediari finanziari (ex articolo 106 nuovo Tub), nel quale dovranno essere iscritti i confidi che detengono un volume di attività finanziarie superiore ai 150 milioni di euro.

 

 

Leave a Reply